Consolidamento debiti

Esiste un prodotto finanziario che consente, tramite stipula di contratto con un creditore, di estinguere i debiti del consumatore e di farli confluire su un nuovo finanziamento, che abbia caratteristiche di flessibilità, leggerezza e tempistiche decisamente appetibili. Stiamo parlando del consolidamento debiti, ovvero di una pratica adottabile per rendere meno pesante il peso dei debiti contratti oppure per trovare soluzioni volte a rendere più leggere e quindi facilmente estinguibili le rate al termine di una determinata scadenza prefissata. L’unificazione delle rate, anche in una sola, ad esempio, è un pratica che consente di semplificare il processo di estinzione di un determinato debito.

Chi richiede il consolidamento debiti

Il consumatore può trovarsi nella condizione di dover definire nuovamente le condizioni contrattuali stipulate con la banca oppure, a causa di problemi familiari oppure lavorativi, richiede una revisione delle rate mensili. In tutti questi casi ed in altri ancora, il consolidamento debiti può essere una tra le soluzioni più accreditate.

Cosa è il consolidamento debiti

Il consumatore, che non può più saldare le rate di un determinato debito, può richiedere un nuovo finanziamento da un ente finanziario, per consolidare i debiti tramite mutui oppure prestiti. Dunque, la durata del debito da estinguere può, in tal caso, diventare più lunga e dunque, le rate mensili ad esempio, possono essere più basse e di conseguenza più facili da sostenere. Oppure le varie rate mensili possono venir unificate e quindi , mensilmente, si dovrà procedere a corrispondere una sola rata di un determinato importo.

Requisiti per accedere al consolidamento debiti

Esistono determinati requisiti per far sì che il richiedente possa accedere a tale istituto. Oltre alla valutazione della storia creditizia di ciascun utente, ovvero se si tratta o meno di una persona affidabile, le condizioni economiche dell’utente, o meglio, la valutazione tra lo stipendio percepito mensilmente dal consumatore e le rate di estinzione del debito sono uno dei fattori sicuramente più importanti. Le rate saranno più alte in relazione al guadagno mensile del richiedente, ragion per cui più è alto lo stipendio del consumatore, più alte saranno le rate e il debito potrà estinguersi entro tempi brevissimi. Altro fattore importante, riguarda le politiche adottate da ciascun ente finanziario o istituto di credito riguardo alla possibilità di concedere o meno, entro certi limiti, il consolidamento debiti.

Quando richiederlo

Troppo spesso le famiglie possono trovarsi nella condizione di non riuscire ad onorare i debiti e dunque il consolidamento debiti può essere la scelta più opportuna da intraprendere e se scelto per ottenere nuovamente denaro, è condizione necessaria che i debiti in corso abbiano tra le varie clausole contrattuali l’estinzione anticipata, altrimenti tale pratica non può essere applicata. Dunque, se si desidera ridurre i pagamenti mensili su eventuali prestiti contratti ed ancora in corso, oppure se si desidera ottenere liquidità aggiuntiva, tale soluzione si presta ad essere davvero vantaggiosa, perché permette di estinguere i finanziamenti, accorparli in un’unica rata da corrispondere mensilmente e di ottenere, in tal modo, tassi di interesse sicuramente più competitivi ed agevoli. Molti istituti di credito o enti finanziari, offrono ai clienti la possibilità di ottenere consulenze gratuite e personalizzate, costruite sulle reali esigenze dell’utenza. Non esistono condizioni standard in termini di tassi di interesse e rate mensili sul consolidamento debiti, dal momento che le proposte possono subire modifiche e / o cambiamenti in relazione al profilo finanziario di ciascun utente.

Si ricorda, infine, che in base all’ordinamento giuridico italiano, il consolidamento debiti può essere richiesto con importi fino a 30mila euro e con rate spalmate su 120 mesi e non oltre tale limite.

Ricapitolando il consolidamento debiti è un prodotto che presenta i seguenti vantaggi:

  • comodità e trasparenza;
  • sicurezza;
  • una sola rata da corrispondere mensilmente;
  • ottimi tassi d’interesse applicati per tutta la durata;
  • un’unica scadenza mensile;
  • una sola finanziaria.